NATALE 2018 - IMMAGINE IL VALORE DI UN DONO

Quest'anno la Banca ha deciso di devolvere il controvalore della tradizionale iniziativa "rinuncia al dono" ad Avis, per un importante progetto di responsabilità sociale: l'acquisto di un centro trasfusionale mobile che consentirà di avvicinare alla pratica della donazione nuovi volontari. L'autoemoteca sarà destinata ai comuni della Città Metropolitana e contribuirà a migliorare il supporto alla sanità prestato da Avis a favore dei cittadini. 

I perché dell'iniziativa:

cos’è una autoemoteca
si tratta di un centro trasfusionale mobile completo delle attrezzature necessarie (poltrone, frigoemoteche, bilance, computer e stampanti).
La struttura contribuirà ad avvicinare nuovi volontari facilitando l’accesso alla donazione di sangue, sempre più spesso determinante per salvare vite umane

la prima autoemoteca di AVIS Milano
negli anni Quaranta, in collaborazione con Alfa Romeo, AVIS Milano ha realizzato la prima autoemoteca. In seguito l’attività di raccolta non è mai cessata e da allora AVIS non ha mai smesso di promuovere la raccolta di sangue, oltre che nei suoi punti fissi cittadini, anche attraverso l’uso di unità mobili

le conseguenze della carenza di unità di sangue

  • rinvio ripetuto di interventi chirurgici
  • contenimento di trattamenti trasfusionali terapeutici periodici

le cause della carenza di donatori

  • le nuove generazioni sono numericamente ridotte rispetto ai giovani dei decenni precedenti
  • aumentano i momenti di impedimento anche temporaneo per le donazioni: nuovi virus, viaggi in aree a rischio, stili di vita inadeguati
  • limitata educazione alla solidarietà sociale durante il percorso di formazione scolastica

i numeri delle carenze

  • a Milano mancano, rispetto alle esigenze del Sistema Sanitario, almeno 120 nuovi donatori per ogni giorno feriale dell’anno
  • l’Italia acquista oltre il 40% del plasma dall’estero

Il tuo contributo

SEI GIA' PROTAGONISTA DI QUESTO IMPORTANTE PROGETTO!
Se concordi con la scelta della tua Banca non devi fare nulla. 
Il controvalore del tuo regalo natalizio verrà automaticamente destinato all’acquisto dell’autoemoteca.

Se invece vorrai ricevere la strenna natalizia potrai prenotare il tuo omaggio, entro il 15 ottobre, scegliendo all'interno di un ricco catalogo consultabile sul portale:

E20BCC

Non sarà possibile richiedere l’omaggio successivamente a tale data e, in assenza di tue comunicazioni, il controvalore verrà automaticamente devoluto all’acquisto della nuova autoemoteca di AVIS.

Scarica la comunicazione