3. Il mestiere del consulente finanziario

3. Il mestiere del consulente finanziario

MicroLab tecnico

 

Di cosa si tratta

La ricerca empirica ha dimostrato che i risparmiatori commettono molti errori di ragionamento e di preferenze; tali errori si riflettono soprattutto in una percezione non corretta del rapporto rischio-rendimento.

Per il miglioramento del benessere collettivo l’accettazione del rischio finanziario rappresenta un fattore determinante.

La gestione del rischio non riguarda più soltanto soggetti con un elevato grado di istruzione o che rivestono particolari ruoli; è auspicabile una responsabilizzazione individuale e diffusa per rendere più efficiente ed efficace l’utilizzo delle risorse.

Non è verosimile che il cittadino-investitore possa individuare autonomamente le soluzioni di investimento più adeguate a soddisfare le proprie esigenze e aspettative. 

Il MicroLab intende offrire le corrette chiavi di lettura dello scenario finanziario attuale al fine di favorire la comprensione del ruolo essenziale del consulente bancario nell’orientare gli investimenti della clientela.

Tutto ciò allo scopo di supportare il cliente nelle proprie scelte di investimento: dall'analisi di bisogni finanziari al miglioramento del suo benessere economico e psicologico.

Durante la giornata si alterneranno momenti di aula tradizionali, visione di filmati e discussioni di casi ed esempi pratici.


A chi è rivolto

L’iniziativa è rivolta ai colleghi di sede e di filiale che vogliono comprendere il mestiere del consulente finanziario e quale sia il fondamentale lavoro che svolge in filiale.