Misure di sostegno alla liquidità delle PMI

in seguito all'emergenza sanitaria

BCC Milano offre alle PMI una serie di strumenti di finanziamento a sostegno della liquidità aziendale in seguito all’emergenza sanitaria in corso. 

Finanziamento "DL liquidità" fino a 30 mila

destinatari PMI e professionisti (come previsto da Decreto Liquidità)
tipologia di credito  mutuo chirografario
finalità ripristino liquidità aziendale
importo pari al 25% del fatturato sino a un massimo di 30.000 euro
tasso fisso 0,75%
durata sino a 72 mesi di cui 24 di preammortamento
garanzie 100% del finanziamento con garanzia esclusiva del Fondo Centrale (MCC)
spese di istruttoria  nessuna
altre spese  zero spese di incasso rata
zero commissione per anticipata estinzione
richiesta modulo da inoltrare via mail alla filiale
foglio informativo

Esempio rappresentativo: mutuo per liquidità su conto corrente con garanzia del Fondo Centrale (MCC) pari al 100% del finanziamento, importo di € 30.000 durata 72 mesi di cui 24 di preammortamento: tasso fisso 0,75%; prima rata preammortamento € 19,11; prima rata ammortamento € 634,63; importo totale del credito € 30.000; costo totale del credito € 912,22; importo totale dovuto dal cliente € 30.912,22; TAEG 0,8234 %. Spese incluse nel TAEG: interessi € 912,22 spese istruttoria € 0; spese incasso rata e commissioni incasso rata con addebito in c/c BCC Milano € 0; imposta sostitutiva 0,25% pari a € 75,00;

LINEA VERDE E BLU

Finanziamento "DL liquidità" fino a 800 mila

PMI con fatturato sino a 3,2 milioni di euro PMI con fatturato superiore a 3,2 milioni di euro e meno di 499 dipendenti
tipologia di credito   mutuo chirografario mutuo chirografario
finalità ripristino liquidità aziendale sostenimento costi del personale, investimenti o capitale circolante
importo pari al 25% del fatturato sino a un massimo di 800.000 euro non superiore al valore più alto tra il 25% del fatturato e il doppio del costo del personale e comunque sino a un massimo di 800.000 euro
tasso fisso massimo 1,90% massimo 1,90%
durata sino a 72 mesi di cui 24 di preammortamento sino a 72 mesi di cui 24 di preammortamento
garanzia 90% del finanziamento con garanzia del Fondo Centrale (MCC) 90% del finanziamento con garanzia del Fondo Centrale (MCC)
spese di istruttoria nessuna nessuna
altre spese zero spese di incasso rata zero spese di incasso rata
zero commissione per anticipata estinzione zero commissione per anticipata estinzione 
richiesta modulo da inoltrare via mail alla filiale modulo da inoltrare via mail alla filiale
sottoscrizione su appuntamento presso la filiale su appuntamento presso la filiale

foglio informativo mutuo chirografario a tasso fisso             foglio informativo mutuo chirografario a tasso variabile

La Banca si riserva di concedere i finanziamenti, alle condizioni indicate, in base alla valutazione del merito creditizio.

Esempio rappresentativo: mutuo per liquidità su conto corrente con garanzia del Fondo Centrale (MCC) pari al 90% del finanziamento, importo di € 100.000 con durata 72 mesi di cui 24 di preammortamento; tasso fisso 1,90%; prima rata preammortamento € 156,16; prima rata ammortamento € 2.165,27; importo totale del credito € 100.000; costo totale del credito € 7.732,92; importo totale dovuto dal cliente € 107.982,92; TAEG 1,98430%. Spese incluse nel TAEG: interessi € 7.732,92, spese istruttoria € 0; spese incasso rata e commissioni incasso rata con addebito in c/c BCC Milano € 0; imposta sostitutiva 0,25% pari a € 250,00.

 LINEA VERDE E BLU

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
Per le condizioni economiche e contrattuali e per quanto non espressamente indicato, si rimanda ai fogli informativi e/o alla documentazione contrattuale disponibili presso le filiali della Banca. Copertura assicurativa a protezione del credito facoltativa.
La Banca si riserva di valutare i requisiti necessari alla concessione dei prestiti e la valutazione del merito creditizio.